• Lun - Ven 9:00 - 18:00

LVStudio header

 
Blog di informazione sul mondo della comunicazione e del digital marketing, con un occhio attento al web...

LVStudio header Mobile

 

Blog di informazione sul mondo della comunicazione e del digital marketing, con un occhio attento al web...

BeReal, il nuovo social che sta conquistando la Generazione Z

Cosa succederebbe se scattassimo foto della realtà per come ci si presenta, senza filtri o modifiche?

bereal social app

Ecco BeReal: a disposizione solo due minuti per scattare e pubblicare una foto.

BeReal è un'applicazione di condivisione di foto che consente agli utenti di pubblicare una sola foto al giorno per mostrare in tempo reale ai loro follower ciò che stanno facendo. L'app BeReal è incentrata sull'autenticità e chiede agli utenti di mostrare come sono realmente. L'app si distingue dalle altre piattaforme social che dominano il mercato perché permette di pubblicare un solo post al giorno, evitando di trascorrere sulla piattaforma ore e ore nell'arco di una giornata.

Che cos'è BeReal?

Questa applicazione social, disponibile per dispositivi Android e IOS, è stata ideata in Francia nel dicembre 2019 da da Alexis Barreyat e Kévin Perreau. L'app incoraggia gli utenti a mostrare il lato più autentico di sé in un determinato momento. Si tratta dell'ultima tendenza tra le applicazioni social, con un interesse e un numero di download in rapido aumento.

Come funziona l'app BeReal?

Gli utenti ricevono una notifica una volta al giorno, a un orario casuale, con scritto "Time to BeReal". Si apre quindi una finestra, che rimane attiva per due minuti, in cui è possibile pubblicare una foto di ciò che si sta facendo. L'intento è catturare un'istantanea autentica e senza filtri della vita dell'utente.

Se la pubblicazione viene effettuata oltre il limite previsto di due minuti, gli utenti saranno considerati in ritardo e non potranno vedere le foto degli altri fino a quando non avranno inviato un post. Una volta pubblicata la foto, gli utenti potranno anche accedere alla sezione Discover.

Gli utenti possono scattare la foto più volte, ma l'app mostrerà il numero di tentativi di scatto effettuati. Inoltre, l'app mostra il numero di volte in cui l'utente ha provato a catturare il proprio momento BeReal.

BeReal

Anche se sull'app non è disponibile una funzione "mi piace", gli utenti possono reagire ai post con dei RealMoji, cioè dei selfie in cui si riproduce l'espressione di un emoji. L'app non dispone di filtri o pulsanti di modifica, non consente la pubblicazione di video, non mostra il numero di follower e non contiene annunci.

BeReal: un aumento costante di download

L’app è stata lanciata nel 2020, ma è solo nel 2022 che ha creato un bacino d’utenza decisamente rilevante: 28 milioni di download, 21,6 milioni di utenti attivi al mese e 2,93 milioni di persone che vi accedono ogni giorno.

Al momento BeReal è molto apprezzato dalla Generazione Z, che da sempre promuove l’uso di una realtà più aderente al vero e meno filtrata da effetti e modifiche.

Abbiamo 52 visitatori online

Arts & Design

Arts Blog
Un weblog dove trovare informazioni e curiosità legate all’universo dell’arte.
Designer Blog
Informazioni aggiornate, con la semplicità e la freschezza che solo una piattaforma blog può garantire.

Grafica e Comunicazione

AIAP
Sito ufficiale dell'Associazione italiana progettazione della comunicazione visiva.
Draft
Il Sito italiano per l'orientamento alla Grafica Pubblicitaria.