• Lun - Ven 9:00 - 18:00

LVStudio header

 
Blog di informazione sul mondo della comunicazione e del digital marketing, con un occhio attento al web...

LVStudio header Mobile

 

Blog di informazione sul mondo della comunicazione e del digital marketing, con un occhio attento al web...

Tanti auguri Photoshop, 20 anni di ritocchi

eyeot5

Compie vent'anni Adode Photoshop, il programma che in questi decenni ha permesso di ringiovanire star, aggiungere missili, fare fotomontaggi scherzo, in poche parole, il software che ha permesso di cambiare e deformare la realtà e ha rivoluzionato il mondo della fotografia. Photoshop è a oggi uno dei software più longevi e uno dei più venduti: è usato dal 90% dei creativi di numerosi settori dall'architettura, al web passando per l'editoria. Dietro il programma due fratelli americani John e Thomas Knoll, il loro padre insegnava ai college e aveva due passioni: le foto e i computer.


LA PRIMA VERSIONE
Adobe Photoshop 1.0 vede l'alba nel febbraio del 1990, anche se la primissima versione del programma aveva un altro nome (Display) e nacque nel 1987.  Thomas ideò Display alla fine degli anni '80 e incoraggiato e aiutato da John, che lavorava  per la società di George Lucas, il regista "mago" dei fotomontaggi, migliorò notevolmente il software. Elaborato sul primo Mac a colori, sul programma erano già presenti: i primi filtri, la compatibilità con diversi formati, la possibilità di correggere luminosità e tonalità, pennelli e strumenti di selezione. I Knoll si accordarono prima con la società produttrice di scanner Barneyscan e poi con l'Adobe: nacque così Photoshop 1.0. Il programma ebbe un notevole successo e già dopo qualche mese era disponibile la seconda versione. E' impossibile riassumere tutti i traguardi raggiunti da questo programma, pensare per esempio ai filtri taumaturgici, usati in tutte le copertine delle riviste di moda e poi i fotoritocchi per apparire più magre, più giovani e più belle o fotomontaggi. Il programma ha superato l'undicesima versione (CS4, 11.0.1.) realizzata il 24 febbraio del 2009 ed è  disponibile in 27 lingue.

 

REALTA' MANIPOLATA
Spesso però viene utilizzato per taroccare "foto" e manipolare l'informazione. Nel 2008 il governo iraniano aveva "taroccato" uno scatto sul lancio di missili a lunga gittata per fini propagandistici, l'immagine originariamente raffigurava due missili altri due furono aggiunti ad hoc. Non solo politica, durante i primi mesi di gravidanza di Gisele Bunchen la pancia della modella sparì da una campagna pubblicitaria. Altra storia quella di Emma Watson, giovane star di Harry Potter, volto di Burberry: negli ultimi scatti per il lancio della nuova collezione ad andare via è stata la gamba dell'attrice.

 

adobe-photoshop-107

 

adobe-photoshop-2

adobe-photoshop-3

adobe-photoshop-5

adobe-photoshop-55

adobe-photoshop-6

adobe-photoshop-cs2

psux4

photoshop cs3-5

photoshop-cs4-tabbed-windows-interface

 

fonte: notizie.virgilio.it

Abbiamo 75 visitatori online

Arts & Design Weblinks

Arts Blog
Un weblog dove trovare informazioni e curiosità legate all’universo dell’arte.
Designer Blog
Informazioni aggiornate, con la semplicità e la freschezza che solo una piattaforma blog può garantire.

Graphics Weblinks

AIAP
Sito ufficiale dell'Associazione italiana progettazione della comunicazione visiva.
Draft
Il Sito italiano per l'orientamento alla Grafica Pubblicitaria.
facebook_page_plugin

Questo sito usa i Cookie

Se navighi in questo sito web accetti l'uso dei Cookie. Per saperne di piu'

Approvo