• Lun - Ven 9:00 - 18:00

LVStudio header

 
Blog di informazione sul mondo della comunicazione e del digital marketing, con un occhio attento al web...

LVStudio header Mobile

 

Blog di informazione sul mondo della comunicazione e del digital marketing, con un occhio attento al web...

Camini senza canna fumaria per un design che riscalda

Grazie al funzionamento a bio-etanolo i moderni focolari non hanno bisogno di interventi murali e possono essere collocati in qualunque punto della casa. Tra i marchi leader del fuoco d'arredo Conmoto, Vauni e l'italiano Cvo

Gli inguaribili romantici dovranno dimenticare lo scoppiettio della legna che arde o la cenere da raccogliere al risveglio mentre i più esigenti in materia di design e praticità saranno entusiasti di scaldarsi al focolare senza fatica alcuna, scegliendo perfino dove posizionare la propria fonte di calore.

gall_thumb1_050974da07701c79d134

È la proposta di marchi specializzati nella realizzazione di camini-sculture che trasformano il fuoco in materia di arredo senza trascurare tecnologia, funzionalità ed ecologia, utilizzando gas a fiamma libera ed eliminando canna fumaria, convertitore catalitico e legname.

Love burns, love grows, love happens è la filosofia che guida il brand tedesco Conmoto, creato da Johannes Wagner assieme a designer di fama internazionale per soddisfare la richiesta di "cocooning" (dall'inglese cocoon, cioè bozzolo), tendenza del lusso contemporaneo al bisogno di protezione, intimità e voglia di casa.

Sfruttando la tautologia del fuoco che riscalda Conmoto presenta i suoi roll fire - camini ruotanti in grado di seguire e coccolare la persona in qualunque stanza dell'abitazione.

A dimostrare che il pavimento non basta invece il brand svedese Vauni ha creato Cupola, un camino da parete dalla forma emisferica e dal design dinamico, facile da montare come un televisore a schermo piatto ed elemento d'arredo elegante anche a fiamma spenta.

Sul mercato italiano invece è il marchio Cvo a proporre "sexy fires" che uniscono glamour e design creando progetti personalizzati in base alle richieste dei clienti. Tra i materiali impiegati la fibra sintetica ceramat, acciaio, bronzo, pietra e marmo lavorati a mano e quercia naturale che garantiscono sicurezza e stile italiano, al punto che il Sunday Times ha descritto Cvo come "Prada o Armani dei camini". Una cosa è certa, se Zeus avesse avuto un focolare all'etanolo Prometeo non sarebbe affatto riuscito a rubargli il fuoco.

gall_thumb1_851d255c65916bb46984

gall_thumb1_6694bf91bd9637215d00

gall_thumb1_911f048380e59e066e1c

 

fonte: www.luxuryonline.it

Abbiamo 41 visitatori online

Arts & Design Weblinks

Arts Blog
Un weblog dove trovare informazioni e curiosità legate all’universo dell’arte.
Designer Blog
Informazioni aggiornate, con la semplicità e la freschezza che solo una piattaforma blog può garantire.

Graphics Weblinks

AIAP
Sito ufficiale dell'Associazione italiana progettazione della comunicazione visiva.
Draft
Il Sito italiano per l'orientamento alla Grafica Pubblicitaria.
facebook_page_plugin

Questo sito usa i Cookie

Se navighi in questo sito web accetti l'uso dei Cookie. Per saperne di piu'

Approvo